Daniela Musini si aggiudicata il Premio Firenze. All'attrice, scrittrice e pianista l’ambito "fiorino d'oro" per il Teatro

Daniela-Musini-Premio-Firenze-attrice
Daniela Musini
FIRENZE - "Maria Callas, la Divina" di Daniela Musini vince il prestigioso Premio Firenze per il Teatro. Un testo teatrale che ancor prima di essere messo in scena, sta già collezionando riconoscimenti prestigiosi: parliamo del monologo "Maria Callas, la Divina" di Daniela Musini. Attrice, scrittrice e pianista abruzzese, dopo aver vinto il mese scorso, sempre con quest'opera teatrale, il primo premio al "Concorso Letterario L'Unicorno-Rovigo", sabato 3 dicembre 2016 si è aggiudicata il Premio Firenze, ottenendo così l’ambito "fiorino d'oro" per il Teatro.

Giunto alla XXXIV edizione ed organizzato dal Centro Culturale Firenze-Europa "Mario Conti", il Premio Firenze (che si svolge nella splendida cornice del Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio) è uno dei più importanti del panorama letterario italiano e si avvale del Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

«Un'emozione indicibile, una profonda gratitudine e un pizzico di orgoglio: ecco ciò che provo in questo momento - dice Daniela Musini - un monologo, questo sulla Callas, che ho cercato di rendere appassionato, intenso e struggente, che mi sta dando grandissime soddisfazioni e che porterò sulle scene, a partire dalla prossima Primavera, per la regia di Federica Vicino. Interpretare sul palco Maria Callas, incomparabile Artista e Donna dalle grandi passioni, sarà per me una sfida entusiasmante ed un'emozione irripetibile.»

Commenti