La scienza giorno per giorno. Piero Angela: il libro di Mirella Delfini rende vivi e umani personaggi monumentali

La-scienza-giorno-per-giorno
ROMA - Venerdì 28 ottobre 2016, alle Scuderie Aldobrandini, piazza Guglielmo Marconi, 6, Frascati, si tiene la presentazione del volume "La scienza giorno per giorno 1861-2015", scritto da Mirella Delfini (Edizioni Clichy). Con l'autrice, interviene Italo Mazzitelli; letture a cura di Ruben Largoni. E’ un libro che - incredibilmente - si legge come un romanzo, ed è invece la Storia della Scienza, scritto dalla giornalista e divulgatrice scientifica Mirella Delfini.
Ecco quel che ne dice, alla fine di una bella e lunga prefazione, Piero Angela. Il racconto di Mirella Delfini comincia proprio nel 1861 che anche la data dell’Unità d’Italia e segue passo passo la prorompente cavalcata di scoperte e invenzioni che si susseguono fino a oggi: un secolo e mezzo fantastico, che porta (sia pure con e turbolenze e sofferenze che conosciamo) a società completamente nuove…

Il libro è la storia delle conoscenze e delle invenzioni che hanno permesso tutto questo. Ed è una storia raccontata con quella chiarezza ed eleganza che contraddistinguono tutte le opere di Mirella Delfini. Si sente, a ogni riga, il piacere di coinvolgere il lettore, di averlo a fianco, e di condividere con lui questo lungo viaggio scoprendo man mano i personaggi, famosi o poco conosciuti, che sono stati protagonisti di questa grande avventura.

Un libro che può anche essere consultato come un'enciclopedia "compact", per ritrovare scoperte e invenzioni ricollocate nel loro contesto. E soprattutto raccontate in modo molto piacevole: non come un arido elenco di fatti e di dati, ma come una collana di ritratti ricchi di storie e di aneddoti, che rendono vivi e umani questi personaggi monumentali.

Vorrei aggiungere una cosa straordinaria: l'autrice, che al lettore appare così fresca e giovane, è una novantenne! Un esempio bellissimo di come la mente non abbia età. 

Piero Angela

Commenti