NABA Nuova Accademia di Belle Arti, Lectra premia Martina Devicienti per le creazioni innovative, creative e dinamiche

Nuova-Accademia-di-Belle-Arti-Martina-Devicienti
PARIGI - Lectra e Missoni premiano un giovane talento NABA. L’Accademia ha presentato ieri, 7 luglio 2016, i progetti degli studenti durante il fashion show finale. Lectra, leader mondiale nelle soluzioni tecnologiche integrate per le aziende che utilizzano tessuto, pelle, tessuti tecnici e materiali compositi, ha partecipato al fashion show organizzato da NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano – NABA.
Dei 360 outfit creati dagli studenti dell’ultimo anno del corso in Fashion Design, la Giuria di Esperti ne ha selezionati quindici che hanno potuto far sfilare le proprie creazioni durante il fashion show serale. NABA aveva assegnato un tema attorno al quale gli studenti hanno dovuto costruire la propria collezione: “Dolce Stil Novo”, movimento letterario simbolo di un modo nuovo di vedere le cose e capire il mondo. A conclusione della sfilata, Lectra ha premiato Martina Devicienti, studentessa le cui creazioni si sono contraddistinte per innovazione, creatività e dinamismo. Il premio Lectra, che consiste nel rilascio gratuito di una licenza del software Modaris® (soluzione Lectra di modellistica, sviluppo taglie e prototipia) e del software Diamino® (soluzione Lectra per il piazzamento), verrà installato sul computer della studentessa dandole la possibilità di affinare la manualità e la conoscenza della soluzione e potrà trascorrere una giornata di approfondimento sulle soluzioni con un esperto Lectra. Quest’anno, inoltre, la vincitrice si è aggiudicata la possibilità di effettuare uno stage iniziale di 3 mesi nel reparto sviluppo prodotto dell’azienda Missoni.
Cliente Lectra da più di 20 anni, Missoni è sempre alla ricerca di nuovi talenti da poter introdurre nella sua realtà aziendale. Grazie alla partnership sottoscritta nel 2013 tra Lectra e NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano tutti gli studenti iscritti all’accademia possono utilizzare i software Lectra durante il loro corso di studi. “Il nostro processo creativo è largamente influenzato dall’arte, sociologia, cultura e dal saper fare italiano. Aver introdotto nei nostri corsi le soluzioni software Lectra ci ha permesso di aiutare gli studenti ad adattarsi alle esigenze dell’industria del fashion e a prepararli ad affrontare l’ingresso nel mondo del lavoro”, afferma Colomba Leddi, Course Leader del Triennio in Fashion Design NABA. “Lectra è da sempre al fianco non solo degli istituti di moda, ma soprattutto dei giovani talenti di domani. Grazie al programma Lectra Education Program, possiamo supportare istituti e studenti ed essere ponte tra scuola e azienda, come nel caso del premio assegnato quest’anno” conclude Caterina Rorro, Marketing & Communication Director Lectra Italia.

Commenti