Giuliana Sgrena all'Open Source di Bisceglie col libro "Dio odia le donne". Rapporto tra religioni e il mondo femminile

Giuliana-Sgrena-Open-Source-Bisceglie
BISCEGLIE - Presentazione del libro "Dio odia le donne", incontro con Giuliana Sgrena. Evento letterario promosso dal Circolo ARCI Open Source Bisceglie e dal IUAAR BAT. Sarà presente la giornalista Giuliana Sgrena per parlare del suo ultimo libro “Dio odia le donne”. L’evento si terrà a Bisceglie, mercoledì 8 giugno alle ore 20 presso la sede del circolo Arci Open Source. Libri: mercoledì prossimo Giuliana Sgrena all'Open Source di Bisceglie per presentare il libro "Dio odia le donne".
Un approfondimento su una tematica molto attuale quale il difficile rapporto tra religioni e il mondo femminile.
Il circolo ARCI Open Source di Bisceglie e l'IUAAR BAT sono lieti di ospitare la scrittrice e giornalista Giuliana Sgrena per la presentazione del suo ultimo libro dal titolo “Dio odia le donne” (Ed. il Saggiatore, 2016).
Giornalista, scrittrice e politica: Giuliana Sgrena scrive per il quotidiano Il Manifesto, per il mensile Modus Viventi e per il settimanale tedesco Die Zeit. Nota per i tanti e accurati reportage di guerra (Medio Oriente, Algeria, Somalia e Afghanistan), ha a cuore la condizione della donna e il suo difficile rapporto con le religioni, tema portante del suo ultimo libro.
“Dio odia le donne”  è uno scritto coraggioso che esamina e denuncia la discriminazione di genere posta in essere da una società tradizionalmente misogina, la quale non esita a utilizzare le religioni o le loro interpretazioni  come alibi al patriarcato.
Giuliana Sgrena racconta il rancore, del tutto umano, che il Dio “degli uomini” riserva alle donne.
Modera l'incontro la giornalista Annamaria Minunno.
L'appuntamento letterario si svolgerà mercoledì 8 giugno alle ore 20 presso il Circolo ARCI Open Source in via Ruvo 127, Bisceglie.

Commenti