La scrittrice Rita El Khayat, tra le più importanti intellettuali del Marocco e del Maghreb, al Majorana di Grugliasco

scrittrice-Rita-El-Khayat-intellettuali
Rita El Khayat
TORINO - Rita El Khayat al Majorana di Grugliasco e al Salone del Libro di Torino. Venerdì 13 maggio alle 10,30 presso l’auditorium dell’Istituto tecnico industriale “Ettore Majorana”, via Baracca, 80 a  Grugliasco (To), la scrittrice Rita El Khayat, una della più importanti intellettuali del Marocco e del Maghreb parteciperà, su iniziativa della Consulta delle Elette del Piemonte, a un incontro con gli studenti.
El Khayat sarà inoltre  ospite della Consulta al Salone del Libro sabato 14 maggio,  presso l’ Arena Piemonte dalle 12 alle 13.  All’incontro che si terrà alla kermesse libraria, parteciperanno anche la presidente della Consulta delle Elette del Piemonte,  l’operatrice culturale internazionale, interprete e traduttrice  per la pace Antonella Perino e la presidente della Federazione italiana club e centri per l’Unesco (Ficlu) e del Forum internazionale donne del Mediterraneo, Maria Paola Azzario Chiesa.
Modera l’incontro Emmanuela Banfo, giornalista.
La Consulta delle Elette, in occasione del 70° anniversario del voto alle donne, intende offrire attraverso tali iniziative spunti di riflessione sull’evoluzione che il ruolo della donna ha avuto negli ultimi anni, ponendo in evidenza le difficoltà legate ai luoghi e alle società del mondo dove ancora i diritti non sono pienamente affermati.
La scrittrice, etno-psichiatra, psicanalista, antropologa Rita El Khayat è autrice di numerose  opere sulla condizione esistenziale delle donne nel mondo arabo. È stata candidata per ben due volte al Premio Nobel per la Pace.

Commenti