Nozze mistiche di santa Caterina d’Alessandria: Alessandra Pattanaro racconta Boccaccio Boccaccino

Nozze-mistiche-santa-Caterina-dAlessandria
BERGAMO - Incontro con Alessandra Pattanaro, 25 maggio 2016, ore 17,30, Accademia Carrara. Alessandra Pattanaro racconta Boccaccio Boccaccino all’avvio della maniera moderna. Una conversazione intorno al capolavoro di Boccaccio Boccaccino, Nozze mistiche di santa Caterina d’Alessandria, che fino a metà giugno 2016 è esposto presso la Carrara grazie al prestito da parte delle Gallerie dell’Accademia di Venezia, come nuova tappa di È nostro ospite.
La storica dell'arte Alessandra Pattanaro, partendo da questo dipinto, illustrerà il percorso artistico di Boccaccino, uno dei protagonisti della pittura del Rinascimento tra Ferrara, Cremona e Venezia.
È nostro ospite prevede, nel corso dell’anno, prestiti straordinari da musei nazionali e internazionali che offrono da una parte la possibilità per il pubblico di scoprire grandi maestri, anche grazie ad allestimenti ad hoc, rileggendo la collezione Carrara sotto una nuova luce e, dall’altra parte, consolidano i rapporti dell’Accademia con le maggiori istituzioni del mondo.
Il progetto È nostro ospite è sostenuto da Bonaldi Audi.
L’Accademia Carrara è una delle Pinacoteche più prestigiose al mondo; l’orgoglio di averla nella nostra città, Bergamo, si unisce alla soddisfazione di averla vista rinascere e tornare a splendere per il grande pubblico. Più bella di prima, più ricca che mai. Il progetto È nostro ospite è un’ottima opportunità per rendere protagonisti, in modo contemporaneo e coinvolgente, dipinti e artisti di grande pregio. Il Gruppo Bonaldi, in più di cinquanta anni di storia, ha fatto dell’attenzione al territorio e alla cultura uno stile qualificante. Crediamo molto nella responsabilità sociale dell’impresa che per noi si esprime nella cura delle risorse umane e nell’impegno per la tutela e la promozione del patrimonio artistico, storico e culturale dei luoghi in cui svolgiamo la nostra attività. Così nasce il nostro impegno da fondatori in GAMeC, il sostegno alle Grandi mostre, la partecipazione al restauro di importanti beni storico-artistici, come il Teatro Donizetti e la Chiesa di San Bartolomeo a Bergamo, il monumento del Confalonieri ad Alessandro Manzoni a Lecco, la Statua dei Due Ercoli a Cremona. Bonaldi per l’arte è una scelta per la collettività, vera passione per la bellezza, gusto per la realizzazione di grandi imprese.
Simona Bonaldi, Amministratore Delegato Gruppo Bonaldi
È nostro ospite. fino al 19 giugno 2016. Boccaccio Boccaccino (1466-1525), Nozze mistiche di santa Caterina d’Alessandria, 1506 circa, tempera e olio su tavola, Venezia, Gallerie dell’Accademia.
Alessandra Pattanaro
Professoressa di Storia dell’Arte presso l'Università di Padova e direttrice della Scuola di Specializzazione in Beni Storico-artistici, è membra del Consiglio della Scuola di dottorato in Storia, Critica e Conservazione dei Beni Culturali e della Renaissance Society of America. È studiosa di pittura ferrarese del Cinquecento in particolare di artisti quali Boccaccio Boccaccino, Niccolò Pisano, Mazzolino, Garofalo, Girolamo da Carpi, l’anonimo Maestro dei Dodici Apostoli, i Dossi, i Filippi, Pirro Ligorio. Un altro ambito di ricerca è volto alla pittura veneta di metà e di tardo Cinquecento. Ha collaborato con la Fondazione Giorgio Cini di Venezia alla realizzazione dei volumi sugli affreschi delle ville venete del Cinquecento (2008) e sulla chiesa dei Santi Giovanni e Paolo (2013). Ha partecipato come relatrice a convegni nazionali e internazionali, tra i più recenti Maestranze, artisti e apparatori per la scena dei Gonzaga, Mantova 2015; The RSA 61st annual meeting, Berlino; A primordio urbis, Padova 2015.

Commenti