Los Angeles Cinefest conquistato da Giulia Baita, per “Film sperimentali” spicca il videoclip How To Tell A Concert

Los-Angeles-Cinefest-Giulia-Baita
ROMA - Giulia Baita e Pollock Project in finale al Los Angeles Cinefest 2016. Tra i finalisti del celebre concorso Los Angeles Cinefest 2016, per la sezione “Film sperimentali”, spicca il videoclip How To Tell A Concert, diretto e realizzato dalla bravissima iphoneographer italiana Giulia Baita su Impossible humans, uno dei brani più riusciti del concerto live dell’ensemble art-jazz Pollock Project all’Auditorium Parco della Musica di Roma, 12 marzo scorso. Fondatore della band Marco Testoni: compositore e percussionista. Al suo fianco Simone Salza al sax ed Elisabetta Antonini alla voce.
Tutte le immagini utilizzate nel video sono realizzate esclusivamente con uno smartphone e  montate grazie ad app dedicate: Giulia Baita è infatti una tra le più attive esponenti del New Era Museum, protagonista assieme a Pollock Project di Impossible Humans, l’evento all’Auditorium di Roma del marzo scorso che ha visto incontrarsi la musica con l’iphonografia all’insegna della Mobile Art, l’arte che usa la tecnologia sempre più avanzata degli smartphone per dare vita a dei veri e propri gioielli creativi.

Commenti