“Il mare non ha mai viaggiato” di Giuseppina De Rienzo. In un libro il mare, le sue storie, le donne e gli uomini che lo vivono

CETARA (SALERNO) - “Il mare non ha mai viaggiato” di Giuseppina De Rienzo, presentato a Cetara il 16 maggio 2015. Appuntamento all’Auditorium “Ave Maria” nell’ambito del Trofeo velico “Torre di Cetara”. Il mare, le sue storie, gli uomini e le donne che lo vivono, lo solcano, lo amano, sono i protagonisti dell’incontro con la scrittrice napoletana Giuseppina De Rienzo, che chiuderà la seconda delle tre giornate del Trofeo “Torre di Cetara”, nell’ambito del Circuito delle Sirene Vela Latina. Sabato 16 maggio, infatti, alla Sala Auditorium “Ave Maria” di Cetara, con inizio alle ore 19, il direttore organizzativo della 9a edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, Alfonso Bottone, ha proposto al pubblico “Il mare non ha mai viaggiato”, raccolta di racconti dell’autrice napoletana che ha vinto il Premio Elsa Morante 2014 sezione “Come è profondo il mare”.
Racconti come microuniversi che narrano di donne tenaci, di una città partenopea ancora ricca di fantasia e di una Procida inedita, vista come isola della libertà, terra flegrea sempre pronta ad accogliere le differenze. Editi da Manni, in una lingua piana e via via mimetica, i racconti de “Il mare non ha mai viaggiato”, sotto la coltre della normalità, svelano accenti di parodia, la propensione del cuore e della mente a rilanciare al buio la partita dell’esistenza, mettendosi in gioco sempre, senza (Continua a leggere...)

Commenti