"Giù le mani dalle donne", il libro di Alessia Sorgato, penalista milanese specializzata in violenze e abusi

MILANO - "Giù le mani dalle donne", libro di Alessia Sorgato (Ed. Mondadori), con la prefazione di Maurizio Costanzo. Alessia Sorgato, penalista milanese specializzata in violenze e abusi su donne e minori, pubblica un libro di forte impatto emotivo, utile per uscire da ogni situazione di sopruso e prevaricazione, a partire dalla conoscenza dei propri diritti e delle modalità per farli valere. Un resoconto drammatico sulla violenza che troppe donne e minori subiscono quotidianamente, ma soprattutto un “manuale di istruzioni” per imparare a difendersi in modo efficace, nel rispetto della Legge. Giù le mani dalle donne. Un titolo esplicito quello scelto da Alessia Sorgato, avvocato penalista, già autore di otto testi giuridici - dedicati agli abusi su donne e minori - per il suo primo libro divulgativo, pensato e scritto per un pubblico di non addetti ai lavori. Un libro fortemente voluto da Mondadori Electa, che ha espressamente richiesto alla penalista milanese – con un Master in “Criminologia a indirizzo vittimologico” - di scrivere un testo per chiunque abbia la necessità di conoscere approfonditamente il tortuoso e oscuro mondo della violenza esercitata su donne e minori, soprattutto per non rimanerne più in ostaggio.
Emozioni a tinte forti, cronache di ordinaria follia che commuovono e in taluni casi fanno inorridire, testimoniando gli aberranti comportamenti ai quali può arrivare un essere dis-umano. Un libro di (Continua a leggere)

Commenti