Lorenza Ghinelli e "Il Divoratore", la scrittrice si racconta a Gordiano Lupi

ROMA - "Il divoratore", romanzo di A LORENZA GHINELLI (Dal Foglio Letterario a Newton & Compton). L'intervista all'autrice. Il divoratore di Lorenza Ghinelli, da appena un mese in libreria, ha già scalato i primi posti della classifica di narrativa italiana. Sono solito diffidare delle classifiche, credo che raramente rappresentino le cose migliori del mercato librario. Lorenza Ghinelli e Silvia Avallone sono le eccezioni che confermano la regola. Il divoratore è un libro al quale sono molto affezionato, credo di essere stato il suo primo lettore, quando era ancora sotto forma di manoscritto, rilegato con la classica spirale da studente universitario. Ho creduto subito che fosse un grande romanzo e l’ho pubblicato nella collana di narrativa che dirigo per Il Foglio Letterario. Confesso che vederlo edito dalla gloriosa Newton & Compton mi fa un certo effetto. Per questo sono andato a sentire Lorenza Ghinelli, che è diventata la scrittrice più intervistata d’Italia, dopo aver pubblicato un libro che ha avuto già sette edizioni ed è stato venduto in diversi paesi europei e sudamericani 
Come sei approdata a Newton & Compton? 
Nel 2009 ho deciso, assieme ai ragazzi della Martin Eden, miei agenti letterari, di cercare una grande casa editrice che credesse davvero nel mio libro, e così è stato. 
Che differenze hai trovato tra il mondo della piccola editoria e un editore medio - grande come Newton & Compton?... Continua

Commenti