Figli che uccidono i genitori, genitori che uccidono i figli. Nel libro di Parsi

Cuore di mostro, libro di Maria Rita Parsi (2002 Arnoldo Mondatori Editore Spa). Pagine 266. Maria Rita Parsi, per chi non la conoscesse, è una psicoterapeuta e scrittrice. Dirige la Società italiana di psicoanimazione (Sipa) e dal 1992 è presidente della Fondazione Movimento Bambino. Inoltre fa parte dell’istituto Riza e scrive su diversi giornali. E’ docente di psicologia della personalità all’Università della Calabria.
Nonostante tutti i suoi numerosi impegni, quando scrive, sa sempre porre attenzione a dedizione alle problematiche trattate. In questo libro, racconta cinque storie di quell’orrore a cui siamo ormai abituati ad assistere nei telegiornali.
Figli che uccidono i genitori, genitori che uccidono i figli, giovani che mettono in atto delitti efferati con una tremenda lucidità.
Questo libro aiuta a vedere la realtà dalla parte del “mostro”, perché spesso, dimentichiamo, che dietro alla mano del “mostro”, c’è un uomo, proprio come noi.
Cosa succede a questi ragazzi? Cosa li ha spinti verso quella terribile decisione? A queste e a molte altre domande, la Parsi, attraverso il loro racconto, tenta di farci comprendere cosa ci sia dietro la porta con la targhetta MOSTRO... Continua

Commenti